¿Ser o estar? Uff, che dilemma!

¡Hola amigo!

Bienvenido su questo nuovo blogpost! 

Oggi vedremo come agli spagnoli piace complicarsi la vita: infatti, devi sapere, che a noi piace abbondare, e nella lingua usiamo, non una, ma ben due forme verbali che indicano entrambe il verbo “essere” 😈

Ebbene sì, è arrivato proprio il momento di parlare dei verbi ser y estar: argomento che suscita amore e odio (più odio che amore 😂) in tutti i miei estudiantes italiani.

No te preocupes amigo, in questo articolo ti svelerò tutti i miei trucchi per utilizzarli come un madrelingua perfetto 😎

Ma prima…guarda il video e vediamo se riesci a capire la regola prima della mia spiegazione! 👇😉

Listo? Vamos!💃

Allora amigo hai capito la differenza? 😉  Te la spiego qui 👇 

VERBO SER

Il verbo ser si usa per indicare delle caratteristiche fisse di una persona, di una cosa o di un animale. Descrive situazioni stabili nel tempo.

Vedi Madre Teresa e Gandhi: la loro bontà è una delle loro caratteristiche principali. Per loro il verbo ser è d’obbligo!

VERBO ESTAR

Il verbo estar lo usiamo, invece, per le caratteristiche variabili, quelle che non rimangono uguali nel tempo. Descrive quindi una situazione temporanea, una locazione o uno stato d’animo.

La forma fisica di Belen o Maluma, è decisamente invidiabile (è inutile che neghi, ti vedo che zoomi le foto😂) ma ahimè, potrebbe scemare con il tempo 😢… Serve il verbo estar!

EGNESSTRUCCO – Quando sei indeciso, tieni in considerazione il contesto: si sta parlando in generale o di una situazione specifica? 

Per esempio:

Soy una persona tranquilasono una persona tranquilla (sempre, in generale!)

oppure

Estoy muy tranquilasono tranquilla (sono tranquilla in questo momento ma potrei essere furiosa tra 5 minuti)

Come vedi, in italiano si traducono allo stesso modo ma assumono due sfumature diverse. Per imparare quando usarli, tieni a mente queste semplici regole e fai pratica, pratica, pratica!😆


 Inizia con la traduzione di queste tre frasi qui! 👇

1.     Marta oggi è molto stanca perché ha lavorato troppo.

2.     Mario è sempre molto socievole e allegro.

3.     Juan è sposato ed è professore di matematica.


Noi ci vediamo al prossimo blog post.

Tu profe,

Alba 💃

PS Vuoi fare pratica con lo spagnolo e imparare con un metodo fortissimo?
Allora visita l’Accademia Egness e preparati a scoprire il posto che fa per te.

.

4 Comments
  • Antonietta Polenta
    Posted at 09:14h, 08 junio Responder

    ¡Comprendido!
    hicimos la leccíon con Ferrán también

  • Antonietta Polenta
    Posted at 09:19h, 08 junio Responder

    Hoy Marta está muy Canada porque trabajó demasiado
    Mario es siempre muy agradable
    Mario está casado y es profesor de matematicos

    • Egness
      Posted at 14:40h, 12 junio Responder

      Muy bien Antonietta 🙂
      *matemáticAs

  • Antonietta Polenta
    Posted at 09:21h, 08 junio Responder

    Ops … Cansada, no Canada!!!

Scrivi il tuo commento qui...

diecinueve − 16 =

Oferta aniversario

Lezione privata con uno dei nostri insegnanti madrelingua GRATIS

(Fino a esaurimento)
Apri chat
Hola!👋 Hai bisogno di aiuto?
Hola!👋 Hai bisogno di aiuto?