Pretérito Perfecto: imparalo alla perfección!

Hola Amigo!

Benvenuto ad una nuova lezione Egness, questa settimana torniamo su uno dei nostri argomenti preferiti per darti un elemento in più e migliorare il tuo spagnolo. Come potrai immaginare oggi parliamo di… grammatica👩🏼‍🏫

amigo, le strade della grammatica spagnola possono essere tortuose e questa potrebbe sembrare una sfida impegnativa, ma non preoccuparti! Con me e il mio metodo Egness oggi imparerai al meglio uno dei tempi verbali più usati nella quotidianità da noi spagnoli: il pretérito perfecto! 🤩

Questo tempo verbale è uno dei più semplici da imparare, eppure insegnandolo agli italiani mi sono resa conto che generalmente inciampate sempre in 5 problemi che sembrano bloccarvi nella vostra corsa verso uno spagnolo perfetto. 🏆

Quindi oggi ho deciso di correre io da te e aiutarti a saltare l’ostacolo. Ti lascio qui un video dove ti spiego per filo e per segno il pretérito perfecto e come risolvere i dubbi che potresti avere. 

Come sempre troverai dopo una mia spiegazione scritta dell’argomento. 

Listo? Vamos 💃

Eccoci tornati amigo

Allora come avresti scritto tu la frase «Io e mia sorella siamo andate a Roma 3 volte?» 

Dimmelo nei commenti, nel frattempo io ti lascio qui anche la spiegazione così puoi prendere appunti e tornare a ripassare quando vuoi! 😉

Listo? 💃

Allora, il pretérito perfecto...

 1) … è come una macchina del tempo linguistica! 

Ci permette di viaggiare nel passato e tornare al presente senza dover scendere dal treno grammaticale. In altre parole, è un tempo verbale che ci consente di raccontare esperienze passate che hanno ancora un impatto diretto sul nostro presente, a differenza del pretérito indefinido che usiamo per raccontare esperienze passate finite. 

Egnesstrucco: per distinguerli guarda i marcatori temporali

👉Hoy, esta semana, este mes, nunca, en mi vida: pretérito perfecto

👉Ayer, el mes pasado, la semana pasada: pretérito indefinido.

2) … e la magia del verbo haber! 🪄

La chiave per padroneggiare il pretérito perfecto è il verbo haber. Ora, non preoccuparti se pensi che dobbiamo diventare maghi per usarlo, perché non è così complicato come sembra. Haber viene coniugato al presente, e poi aggiungiamo il participio passato del verbo che vogliamo utilizzare.

3) … non concorda in genere e numero!  🥳

Una volta capito che dobbiamo dimenticarci del verbo ser e usare solo il verbo haber, il gioco è fatto! Come ti dico nel video, il participio in questo caso non concorda con il genere e il numero ma termina sempre in -o. 

Ecco un esempio per rendere le cose più chiare:

👉  Sono andato al negozio- He ido a la tienda 

👉  Lei è andata al negozio – Ella ha ido a la tienda

Nel nostro esempio, «he» è la forma coniugata di «haber» al presente, e «ido» è il participio passato del verbo «ir» (andare). 

Come vedi non importa la persona ne il numero! 🥳

4)… è pur sempre un verbo spagnolo! 😉

E come tale, non delude la patria: anche qui si possono trovare dei verbi irregolari. La cosa fantastica però è che l’irregolarità si trova solo nel participio,  alcuni sono simili all’italiano e  i generale non sono neanche tantissimi! Te ne lascio alcuni qui 👇

Scritto – escrito 

Aperto- abierto

Morto – muerto 

Detto – dicho

Fatto – hecho 

5) … è affettuoso! 🥰

Il verbo haber e il participio sono amiconi e non si lasciano mai! Non separarli quando li scrivi, vanno sempre insieme. 

Per esempio: 

Io non ho mai mangiato croquetas (mentira, le mangio sempre😂)

👉Yo no he nunca comido croquetas 

👉Yo no he comido nunca croquetas 

Siamo arrivati alla fine della lezione, ma ricorda amigo questo tempo è uno strumento essenziale per comunicare in spagnolo. Quindi, la prossima volta che ti troverai a condividere una storia o un’esperienza passata in spagnolo, ricorda il potere del Pretérito Perfecto!

Esercitati qui e scrivi la soluzione nei commenti!

1 . Durante las vacaciones de verano, mi familia y yo ____________ (visitar) un castillo medieval.

2. Marta ____________ (terminar) su proyecto la semana pasada.

3. Anoche, mi hermano y sus amigos  ____________ (ver) una película extraordinaria en el cine. 

Se questa lezione ti ha incuriosito e vuoi approfondire ancora di più la grammatica, in maniera divertente e ironica, non devi fare altro che cliccare sul banner in basso e dare un’occhiata all’interno dell’Accademia Egness: la prima scuola di spagnolo online pensata per studenti italiani che vogliono imparare questa lingua maravillosa!

Entra nella scuola più spagnolita del web! 💃

Noi ci vediamo al prossimo blog post, 

Alba

No Comments

Scrivi il tuo commento qui...

tres × cuatro =

Oferta aniversario

Lezione privata con uno dei nostri insegnanti madrelingua GRATIS

(Fino a esaurimento)
Apri chat
Hola!👋 Hai bisogno di aiuto?
Hola!👋 Hai bisogno di aiuto?