Non dire sempre “adiós”

Hola amigo!

Tiriamo fuori la cassetta degli attrezzi per migliorare il tuo vocabolario e, diamo un rinforzo al tuo spagnolo di tutti i giorni.

Oggi vediamo qualche piccolo esempio che può fare la differenza: come saluti quando te ne vai? 👋
Quando due persone si stanno separando, che sia per poco o per tanto ci sono diverse formule di commiato, in italiano come in spagnolo. 

Per questo, se vuoi variare, e dare quel toque di spagnolo in più, ti dico: non dire sempre adiós”!

Intendamoci: adiós è perfetto. Però come quando parli in italiano useresti formule come “arrivederci”, “a presto”, “buona serata”… anche in spagnolo abbiamo diverse formule per salutarci alla fine di un momento assieme.

Cos’altro puoi dire invece di adiós?

Proviamo qualcosa di diverso:

👋Hasta luego

che è un po’ come un arrivederci, a dopo;

👋 hasta pronto

è un a presto;

👋 Nos vemos

che è come un ci vediamo;

👋 Chao

(sì è proprio scritto con la h) che ricorda: non equivale al «ciao» italiano perché si usa solo e soltanto quando si sta salutando per andar via.

Ripassiamo!:

Allora, che dici, quale modo di salutare ti piace di più?
Prova a variare e ad usarli tutti per memorizzarli e non dire più solamente adiós.

Scrivimi quello che usi più spesso nei commenti.

Noi ci vediamo al prossimo blog post,

AdiChao!

Tu profe Alba 💃

PS Vuoi fare pratica con lo spagnolo e imparare con un metodo fortissimo?
Allora visita l’Accademia Egness e preparati a scoprire il posto che fa per te.

No Comments

Scrivi il tuo commento qui...

diecisiete + seis =

Oferta aniversario

Lezione privata con uno dei nostri insegnanti madrelingua GRATIS

(Fino a esaurimento)
Apri chat
Hola!👋 Hai bisogno di aiuto?
Hola!👋 Hai bisogno di aiuto?